Benvenuto nel sito ufficiale del Comune di Terracina Sei nella Home Page del Comune di Terracina.
HOME  |  MAPPA
Motore di ricerca
  
Solo testo    |   Alta visibilità

Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Sei in: Home » archivio comunicati » risultato ricerca » scheda comunicato
Sei in: Home » archivio comunicati » risultato ricerca » scheda comunicato

Comunicati

 

L'Italia per il Diritto alla Pace
comunicato

 Mentre la guerra infuria in tante parti del mondo e centinaia di migliaia di persone sono costrette a fuggire dalle stragi, è venuto il tempo di riconoscere che la pace è un diritto umano fondamentale di tutti. Per raggiungere quest’obiettivo si mobilitano centinaia di città e associazioni italiane.
Mentre a Ginevra il confronto intergovernativo sulla Dichiarazione delle Nazioni Unite è entrato in una fase cruciale, e oggi si è svolto a Roma, presso il Senato della Repubblica, l’incontro L’Italia per il Diritto alla Pace”.
Durante l’incontro sono state  illustrate le ragioni della campagna per il riconoscimento del diritto alla pace e il programma di iniziative che culmineranno con la Marcia Perugia-Assisi del prossimo 19 ottobre 2014.
I rappresentanti degli Enti Locali e dell’associazionismo hanno consegnato al Presidente della Commissione Diritti Umani del Senato, Luigi Manconi, le prime 100 delibere approvate da Consigli comunali, provinciali e regionali e l’appello sottoscritto da centinaia di personalità laiche e religiose del nostro paese.
L’iniziativa è parte della Campagna internazionale per il riconoscimento del Diritto umano alla Pace promossa dal Centro Diritti Umani e dalla Cattedra UNESCO Diritti Umani, Democrazia e Pace dell’Università di Padova, dai Francescani del Sacro Convento di San Francesco Assisi, dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la Pace e i Diritti Umani, dalla Tavola della pace e dalla Rete della PerugiAssisi.
Anche il Comune di Terracina ha partecipato all’iniziativa e lo ha fatto con la presenza dell’assessore alle politiche sociali  Roberta Tintari,  che riprendendo le parole di Giovanni Paolo II  sottolinea  come  “La  pace è un bene indivisibile. O è un bene di tutti o non lo è di nessuno. Essa può essere realmente conquistata e fruita, come miglior qualità della vita e come sviluppo più umano e sostenibile, solo se si attiva, da parte di tutti, una determinazione ferma e perseverante di impegnarsi per il bene comune.
Tutto questo però vorrei che si traducesse in un'occasione per tutti noi di riflettere sul nostro ruolo pubblico e sull'impegno che come amministratori abbiamo di costruire dialoghi di "pace"tra di noi, e tra noi e la nostra amata città.
La riflessione e tanta opportuna quanto è necessaria riuscire a comprendere che il diritto alla pace non è solo assenza di guerra ma soprattutto costruzione di relazioni positive, disinteressate, non vincolate da condizioni di parte”.

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Terracina

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza Municipio, 1 - 04019 Terracina (LT)
Tel. 0773-7071 - Fax. 0773-702273
PEC: posta@pec.comune.terracina.lt.it
C.F.: 00246180590

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.