Benvenuto nel sito ufficiale del Comune di Terracina Sei nella Home Page del Comune di Terracina.
HOME  |  MAPPA
Motore di ricerca
  
Solo testo    |   Alta visibilità

Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Sei in: Home » Come fare per » il cittadino » Essere cittadino » Votare » Iscrizione all'albo dei giudici popolari
Sei in: Home » Come fare per » il cittadino » Essere cittadino » Votare » Iscrizione all'albo dei giudici popolari

Come fare per

il cittadino

Iscrizione all'albo dei giudici popolari

Cos'è

  • L'albo dei giudici popolari è un elenco dal quale vengono estratti tramite sorteggio i nominativi delle persone che unitamente a due magistrati, comporranno la Corte d'Assise e la Corte d'Assise d'Appello.

Cos'è utile sapere

  • L’albo è costituito dai nominativi dei cittadini che presentano apposita domanda e che risultano in possesso dei requisiti richiesti dalla legge.
    I cittadini possono richiedere l'iscrizione nell'albo dei giudici dal primo aprile al 31 luglio degli anni dispari.
    • Normative di riferimento:
    • DLgs 273 del 28 luglio 1989.
    • Legge 405 del 5 maggio 1952 "Ammissione delle donne a partecipare all'amministrazione della giustizia nelle Corti d'Assise e nei Tribunali per minorenni".
    • Legge 287 del 10 aprile 1951 "Riordinamento dei Giudici di Assise".

Requisiti

  • La nomina a giudice popolare è subordinata ad alcuni requisiti necessari richiesti dalla legge.
    • Corti d’Assise
    • a) possesso della cittadinanza italiana
    • b) godimento dei diritti civili e politici
    • c) buona condotta morale
    • d) età compresa fra i 30 ed i 65 anni
    • e) diploma di scuola media di primo grado, di qualsiasi tipo
     
    • Corti d’Assise d’Appello
    • a) possesso della cittadinanza italiana
    • b) godimento dei diritti civili e politici
    • c) buona condotta morale
    • d) età compresa fra i 30 ed i 65 anni
    • e) diploma di scuola media di secondo grado (superiore), di qualsiasi tipo

Come fare

  • Le domande di iscrizione, debitamente sottoscritte e accompagnate da fotocopia non autenticata del documento di identità del richiedente in corso di validità,  possono essere presentate direttamente all’Ufficio Elettorale del Comune di Terracina, situato in Piazza Municipio n. 1, oppure spedite a mezzo posta al suddetto indirizzo tramite raccomandata con avviso di ricevimento (in tal caso farà fede la data del timbro postale), oppure trasmesse a mezzo fax al n. 0773/707204, secondo i termini di scadenza sopra riportati. Le domande potranno essere anche inviate per via telematica tramite posta elettronica ai seguenti indirizzi:
    Coloro che risultano già iscritti nell’albo, non debbono rinnovare la domanda.

In quanto tempo

  • Entro il mese di agosto, la Commissione Comunale, incaricata della formazione e dell’aggiornamento degli elenchi dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello, composta dal Sindaco, o da un suo delegato, e da 2 Consiglieri comunale,   accertata l’idoneità e i requisiti di legge dei richiedenti, provvede alla formazione dei due elenchi ed entro il 10 di settembre li trasmette al Presidente del Tribunale Ordinario di Latina. Dal 15 settembre al 30 ottobre la Commissione Circondariale provvede alla revisione di sua competenza ed entro il 15 novembre, gli elenchi compilati dalla medesima Commissione sono resi noti, mediante pubblicazione all’Albo Pretorio online  e con pubblico manifesto. Entro 15 giorni dalla pubblicazione all’Albo Pretorio online, ogni cittadino maggiorenne può presentare ricorso contro le omissioni, le indebite iscrizioni e le cancellazioni presso la Cancelleria del Tribunale Ordinario di Latina. Ultimata la pubblicazione, gli elenchi vengono restituiti al suddetto Tribunale.

Quanto costa

  • OBBLIGHI E RIMBORSI: Gli iscritti all’Albo dei Giudici Popolari hanno l’obbligo di prestare servizio quando vengono chiamati. Chi, essendo chiamato a prestare tale servizio, non si presenta senza giustificato motivo, è condannato al pagamento di una somma che va da euro 2,58 a euro 15,49 , nonché alle spese dell’eventuale sospensione o rinvio del dibattimento. I Giudici Popolari nominati ricevono un compenso giornaliero stabilito per legge e un rimborso per spese di viaggio se l’Ufficio è prestato fuori del Comune di residenza. Attualmente ai Giudici Popolari spetta un rimborso di euro 25,82 per ogni giorno di effettivo esercizio della funzione. Per i lavoratori autonomi o lavoratori dipendenti senza diritto alla retribuzione nei giorni in cui esercitano la loro funzione, il rimborso è di euro 51,65 per le prime 50 sedute e di euro 56,81 per le udienze successive.

Validità del documento

  • L'iscrizione permane fino a cancellazione d'ufficio o per perdita dei requisiti prescritti dalla legge.

Modulistica

  • domanda di iscrizione negli elenchi integrativi dei Giudici Popolari di Corte di Assise e di Corte di Assise di Appello
    scarica doc scarica doc [35 Kb]
     

A chi rivolgersi

  • DIPARTIMENTO I (area AA.GG., sociale, informatica, sport, cultura e turismo) - Ufficio Elettorale
    Via Appia Km 101 (ex Tribunale) - 04019 , Terracina (LT)
    Responsabile:
    Piero Sperlonga
    Telefono:
    0773 707202

Orario settimanale

Mattino
Pomeriggio
  • lunedi'
    9.00 - 13.00
    -
  • martedi'
    CHIUSO
    CHIUSO
  • mercoledi'
    9.00 - 13.00
    -
  • giovedi'
    CHIUSO
    15.30-17.30
  • venerdi'
    9.00 - 13.00
    -
  • sabato
    CHIUSO
    CHIUSO

Fine dei contenuti della pagina

Sito ufficiale del Comune di Terracina

Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Piazza Municipio, 1 - 04019 Terracina (LT)
Tel. 0773-7071 - Fax. 0773-702273
PEC: posta@pec.comune.terracina.lt.it
C.F.: 00246180590

Realizzazione
ImpresaInsieme S.r.l.Proxime S.r.l.